Altro

Coefficiente Di Efflusso Nelle Valvole

Le valvole di solito hanno un coefficiente di efflusso, chiamato Cv, che ci permette di stabilire se sono adatte alle nostre esigenze o meno. Vedi anche Main.CoefficienteDiEfflussoNelleValvole

Liquidi

La formula del Cv per i liquidi e' la seguente:

` q= N_1 c_v sqrt{{DeltaP}/(G_f)} `

dove:

  • q e' la portata in L/min
  • N1 e' una costante paria 14.42 con le unita' considerate
  • DP e' pressione prima e dopo la valvola in bar
  • Gf e' il rapporto tra la densita' il liquido in esame e l'acqua. Per esempio per l'acqua vale 1. (adimensionale)

Gas

Basse perdite

Il caso di gas e basse perdite di cariche e' la piu' complicata:

` p_2 > 1/2 p_1 `

` q=N_2 C_v (1 - (2 Delta P)/(3 p_1)) sqrt((Delta P)/(p_1 G_g T_1)) `

dove:

  • q e' la portata in L/min
  • N2 e' una costante paria 6'950 con le unita' considerate
  • DP e' pressione prima e dopo la valvola in bar
  • Gg e' il rapporto tra la densita' il gas in esame e l'aria. Per esempio per l'aria vale 1. (adimensionale)
  • p1 e' la pressione in ingresso
  • T1 e' la temperatura in ingresso

Alte perdite

Questo caso e' un po' piu' semplice:

` p_2 < 1/2 p_1 `

` q=0.471 N_2 C_v p_1 sqrt((1)/(G_g T_1)) `

dove:

  • q e' la portata in L/min
  • N2 e' una costante paria 6'950 con le unita' considerate
  • DP e' pressione prima e dopo la valvola in bar
  • Gg e' il rapporto tra il gas in esame e l'aria. Per esempio per l'aria vale 1. (adimensionale)
  • p1 e' la pressione in ingresso
  • T1 e' la temperatura in ingresso

HomePage

Guide

Altro

Translate:

PubblicitĂ :

Attach:Attach:chevipare.gif Δ

Licenza Creative Commons
DuckDuckGo

edit SideBar

edit TopNav

Blix theme adapted by David Gilbert, powered by PmWiki