Linuxpedia

Open Office

OpenOffice e' una suite gratuita e opensource per l'ufficio che mette a disposizione:

  • Un elaboratore di testi (Write, simile a Microsoft Word)
  • Un foglio elettronico (Calc, simile ad Microsoft Excel)
  • Un programma di presentazioni (Impress, simile a Microsoft Power Point)
  • Un database (Base, simile ad Micosoft Access)
  • Un programa di disegno (Draw)

Come installarlo

Per installare OpenOffice, entrare nella cartella con gli RPM e lanciare (come root):

 # for file in *.rpm ; do rpm -i --nodeps $file ; done 

Poi se si vuole un integrazione col proprio desktop entrare nella sottocartella e installare il pacchetto relativo per il proprio sistema. In generale basta quello dello standard free-desktop:

 # rpm -i --nodeps openoffice.org-freedesktop-menus-x.y.z.noarch.rpm

Utilizzo

Openoffice si puo' scaricare sia dal sito internazionale (http://www.openoffice.org) che da quello italiano (http://it.openoffice.org)

Extra

Musica

E' possibile scrivere musiche, note e spartiti grazie all'aggiunta di OOoLilyPond, ecco il link: http://ooolilypond.sourceforge.net/

HomePage

Guide

Altro

Translate:

PubblicitĂ :

Licenza Creative Commons
DuckDuckGo

edit SideBar

edit TopNav

Blix theme adapted by David Gilbert, powered by PmWiki