Linuxpedia

Touch

touch serve per cambiare le date di accesso o modifica di un file. Nasce per correggere gli errori, ma puo' essere utilizzato anche dagli hacker per i motivi piu' disparati.

Un metodo non consono, ma molto comune di utilizzarlo e' per creare nuovi file:

 touch ilmionuovofile.txt

In questo modo e' stato creato il file ilmionuovofile.txt vuoto.

Un altro esempio piu' calzante e':

 touch -t 203411020000.03 miofile.txt

con questo comando abbiamo modificato (o creato) un file datato 2034:

 $ ls -l miofile.txt
 -rw-r--r-- 1 max Administrators 0 Nov  2  2034 miofile.txt

Attenzione! I sistemi operativi a 32bit non possono andare oltre l'anno 2038, per l'esattezza 4:14:07 del 19 Gennaio 2038.

Il formato per l'opzione -t e' il seguente (le parentesi quadre indicano dati opzionali: [[SS]AA]MMGGoomm[.ss]

dove:

  • SS: prime due cifre dell'anno
  • AA: ultime due cifre dell'anno
  • MM: mese
  • GG: giorno
  • oo: ora
  • mm: minuti
  • ss: secondi

HomePage

Guide

Altro

Translate:

PubblicitĂ :

Licenza Creative Commons
DuckDuckGo

edit SideBar

edit TopNav

Blix theme adapted by David Gilbert, powered by PmWiki