From Massimiliano Vessi Homepage

Main: Come Installare Linux Su Un Notebook

HOWTO Installare Linux su un notebook GEO Microsystems F200


English version



Ciao, ho installato Linux su un GEO F200, se non ti e' chiaro qualcosa scrivimi (maxint@tiscali.it).

Indice

Introduzione

Prima di tutto dichiaro subito di aver usato Linux Suse 8.1 DVD. Per fortuna WindowsXp era installato su partizione FAT32, quindi non ho dovuto modificare le partizioni, poiche' e' in grado l'installazione automatica di modificare le partizioni senza perdere alcun dato. Tutto l'hardware e' stato riconosciuto in automatico, con l'eccezione del modem interno che viene riconosciuto scaricando i driver per Linux del produttore e installandoli (il modem e' un Simlink ).

Passo 1: lavorare col Bios

Nel bios non e' attivo il boot da CD, quindi non e' possibile installare alcun sistema operativo senza modificarlo. Per fare cio' bisogna tenere premuto "CTRL+ALT+s" prima di accendere il pc, arrivati nel bios bisogna andare nel menu "Boot device" e modificare l'ordine di avvio, in
CDROM-HARDDISK-FLOPPY
Cosi' cerchera' prima un cd avviabbile nel cdrom. Ora inserite il DVD e riaccendete il pc, l'installazione andra' in automatico tutta da sola.

Passo 2: installare Linux

Suse partizionera' l'harddisk in modo da utilizzare meta' per linux e meta' per windows e installera' come botloader grub.
Suse configurera' in modo corretto:

Il monitor va settato meglio, perche' Suse interpreta male la risoluzione, scegliendo:
LCD 1024x768 @70Hz
Andra' tutto bene, poiche' il monitor viene inizializzato dopo l'avvio di kde, vi consiglio di avere pazienza un minuto prima di credere di aver configurato male il monitor. Per la porta infrarossi non so, poiche' non ho nulla a infrarossi con cui farla interagire. Il modem andra' installato seguendo il prossimo passo.

Passo 3: installare i driver del modem

Installare il driver del modem non e' difficile, ma neanche facilissimo.

  1. Innanzitutto usando Yast intallate i pacchetti "Automake" "Make" e i "sorgenti del kernel".
  2. Secondo scaricate da internet il driver per linux dal sito del produttore Simlink, io ho scaricato il "slmdm-2.7.14".
  3. Unzippate il file e con un editor di testo (io consiglio emacs) correggete il "Makefile", dovete cambiare la riga con "KERNEL_INCLUDES" in quasta maniera:
    KERNEL_INCLUDES:=/lib/modules/2.4.19-4GB/build/include
  4. Diventate root (scrivendo "su root" nel terminale) e correggete un errore nel filesystem, praticamente un link ("build") punta ad una directory che non esiste, conviene fare:
    # su root
    # cd /lib/modules/2.4.19-4GB/
    # ln -s /usr/src/linux-2.4.19/ build
  5. Adesso, sempre come root, copiate due file da /boot in /usr/src/linux-2.4.19/include/linux:
    # su root
    # cp /boot/vmlinuz.version.h /usr/src/linux-2.4.19/include/linux/version.h
    # cp /boot/vmlinuz.autoconf.h /usr/src/linux-2.4.19/include/linux/autoconf.h
    # cd /usr/src/linux-2.4.19/include/linux
    # touch modversions.h
    Le ultime due righe servono per creare un file inutile, ma che se il driver non vede che c'e' non si installa!!!
  6. E finalmente installiamo il driver andando nella directory del driver e digitando:
    # cd slmdm-2.7.14
    # make
    # make install-amr
    Andate in /etc/modules.conf e aggiungete la seguente riga: options slmdm country=ITALY
  7. Finalmente attivate il driver del modem digitando:
    # su root
    # modprobe slamrmo
  8. Adesso usate Yast per configurare il modem, dira' che non rleva nulla, cliccate su "altro" e scegliete come modem "/dev/modem" e tutto funzionera' perfettamente!!!

Il modem ci mette un po' per connettersi abbiate fiducia, e se qualcosa vi sembra che non vada bene usando kinternet cliccate col destro sull'icona e vedete il log, da li' potete capire se il modem e' stato riconsciuto o no.
maxint@tiscali.it

Hardware del portatile

Per vedere delle foto aperto clccate qui

Per fare contenti quanti chiedono le specifiche tecniche del portatile ecco la lista che crea il kernel:

Linux version 2.4.32 :

sisfb: Detected LCD PDC 0x20
sisfb: Mode is 1024x768x8 (60Hz)
sisfb: Initial vbflags 0x1000012
Console: switching to colour frame buffer device 128x48
sisfb: 2D acceleration is enabled, scroll-mode ypan (auto-max)
fb0: SiS 630 frame buffer device, Version 1.7.10
sisfb: (C) 2001-2004 Thomas Winischhofer.
*lp0: using parport0 (polling).

Retrieved from http://www.maxvessi.net/pmwiki/pmwiki.php?n=Main.ComeInstallareLinuxSuUnNotebook
Page last modified on May 03, 2007, at 11:18 PM