Main

Conversione Lettura Flussometri

Quando si ha che fare con un flussometro o asametro, la scala che leggiamo e' tarata per un unico tipo di fluido a condizioni standard (1 bar a 22°C):

  • aria nel caso di flussometri per gas
  • acqua nel caso di flussometri per liquidi

Quindi quello che leggiamo non e' il valore corretto se non stiamo lavorando con aria o acqua oppure a pressione o temperatura molto diversa dalle condizione standard.

Fluidi diversi

Per fortuna la formula della conversione tra fluidi e' semplice:

` Q_(g a s) = Q_(l e t t a) * sqrt(rho_(a r i a) / rho_(g a s)) `

dove:

  • ` Q_(g a s) ` e' la portata reale del gas
  • ` Q_(l e t t a) ` e' la portata che leggiamo sul flussometro
  • ` rho_(a r i a) ` e' la densita' dell'aria (1.225 kg/m3). Se usate quelli per acqua, qui mettete quella dell'acqua (1'000 kg/m3)
  • ` rho_(g a s) ` e' la densita' del gas che state misurando

la cosa bella di questa formula e' che vale con tutte le unita' di misura.

Ecco alcune densita':

FluidoDensita (kg/m3)
Idrogeno (H2)0.0899
Aria1.225
Acqua1000
Ammoniaca0.73
Anidride carbonica (CO2)1.98
Butano2.735
Metano0.656
Metanolo792
Propano2.01
Gasolina600

Pressione e/o temperatura diverse

La conversione tra pressione temperature e' la seguente:

` Q_2 = Q_1 * sqrt((P_1 * T_2) / (P_2 * T_1)) `

dove:

  • Q2 = valore reale
  • Q1 = valore letto
  • P1 = pressione reale (valore assoluto, non relativo, cioe' bara, no barg)
  • P2 = pressione standard (di solito 1 bara)
  • T1 = temperatura reale (in gradi Kelvin)
  • T2 = temperatura standard (in gradi Kelvin)

HomePage

Guide

Altro

Translate:

Pubblicità:

Licenza Creative Commons
DuckDuckGo

edit SideBar

edit TopNav

Blix theme adapted by David Gilbert, powered by PmWiki